La Coratella

Uno degli antipasti che stanno preparando oggi in cucina per l’inaugurazione de Il Bue Grasso è la coratella di agnello. È un piatto tipico della tradizione umbra e delle zone etrusche, tipico del periodo Pasquale, racchiude in sé il senso del rispetto che i pastori e i contadini hanno per gli animali, non volendo sprecare nulla di quello che è commestibile.
La corata è composta da polmoni, cuore, animelle, milza e rognoni di agnello. Roberto non ci aggiunge la trachea perché, avendo una natura cartilaginea, aggiungerebbe una sensazione non gradevole alla masticazione.
Due scuole di pensiero si confrontano spesso al momento del taglio con chi preferisce pezzetti più grandi rispetto ai piccoli cubetti di altra scuola. Da Il Bue Grasso potrai trovarli entrambi anche perché a volte la scelta è dettata dal sapore anch’esso variabile da medio a più corposo e forte.
In cucina gli ingredienti che concorrono a rendere unica la coratella sono cipolla, rosmarino, peperoncino, sale, pepe e olio, vino bianco, alloro e pomodoro.
Da non dimenticare come ingrediente la passione per un piatto che può andare a tavola come antipasto o come secondo di carne.
Immancabili compagni della coratella sono la torta al testo e il pane sciapo tipico umbro.

1 Commento Commenta ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.